12.04.2016: Io donna - Giuliana Balzano

Vai ai contenuti

Menu principale:

12.04.2016: Io donna

Opere > Racconti
Avrò vent'anni per sempre


I miei 20 anni li vedo allo specchio. Il sorriso, il pianto e quel nero del rimmel che non so mettere. Sento il rumore dei piatti e quello del mestolo che mia madre sbatte sull'orlo della pentola. I miei 20 anni li vedo allo specchio. Quel velo bianco che mi metto in testa. Il brusio, quel chiassoso vociare che mi da fastidio all'anima. Sento il rumore dei passi di Suor Graziana e lo sbattere delle sue mani per esortarmi a far presto. I miei 20 anni li vedo allo specchio. Corro veloce incontro alla vita. E la vita veloce corre incontro a me. Sa che la amo. I miei 20 anni li vedo allo specchio. Mi sorridono e io gli sarò eternamente grata perché è grazie a loro che vivrò per sempre.
_____________________________________________________________________________________________________________

Perché ho scritto queste poco battute in poco tempo? Perché ci sono momenti nella vita, che te li devi ricordare i tuoi vent'anni.

(Cliccare sul link e votare il racconto se vi è piaciuto)
 
Cerca
Torna ai contenuti | Torna al menu